Riassunto, Obroscopo 2015

 

Ariete: una partenza d’anno a manetta, seguiranno mesi di gran lavorio, per poi gustarsi sul finale la torta del meritato successo con tanto di ciliegina e panna montata.

Toro: grande euforia ad inizio anno, una primavera rigeneratrice per mettere dei punti fissi su obiettivi, rapporti e lavoro, estate a sorpresa (passata in città?), e movimento di soldi e amici per chiudere l’anno in bellezza

Gemelli: un viaggio potrebbe essere un gran bel modo di iniziare il 2015, occasioni di lavoro a primavera, estate di vagheggiamenti e lussuria, turbolenze a fine anno.

Cancro: inizio d’anno farcito di illusioni, primavera di concretezza e fortuna, viaggetto a settembre, fine d’anno ricco di sane promesse.

Leone: l’anno inizia regalandovi una grossa opportunità da prendere al volo, primavera di viaggi e successi, estate in compagnia degli amici e a fine d’anno il riposo del guerriero.

Vergine: apertura d’anno ispirata e anticonvenzionale, primavera con cambio di casa?, estate liberi tutti, successi lavorativi a ottobre e novembre.

Bilancia: inizio d’anno tra alti e bassi, gli alti alti, e i bassi bassi, primavera per lavoro e famiglia, regalati il mare quest’estate, un viaggio a fine anno.

Scorpione: faville e seduzione per cominciare, un viaggetto a primavera, estate passata a lavorare senza rimpianti, fine anno a riallacciare contatti.

Sagittario: l’anno comincia con grandi prospettive di collaborazione, primavera a tessere la tela, in estate maturano i frutti, qualche nodo da districare verso la fine.

Capricorno: si comincia scarpinando a destra e a manca, primavera di rinnovamento, viaggio estivo con famiglia in una meta inusuale, successo professionale verso ottobre.

Acquario: per un viaggetto pensa a febbraio, primavera di intenso lavoro, l’estate per fare il punto della situazione, a fine anno le risposte che cercavi.

Pesci: l’anno parte con la lista delle cose da fare, a primavera il soccorso degli amici, estate in mano alla fortuna, a ottobre si tirano le somme e a novembre di nuovo operativi.

Italia: l’anno parte con un successo inaspettato, primavera a porre le basi di un nuovo assetto statale, estate alla ricerca di nuovi partner commerciali, a fine anno il settore lavoro segna finalmente una promettente ripresa.

Mondo: si inizia con nuove collaborazioni internazionali sulla giustizia, primavera di sofferenza negli scambi commerciali con l’oriente, in autunno trattative sull’ecosostenibilità del pianeta, a fine anno decisa ripresa dell’economia.

Ogni paura è all’origine dei mostri che crea. Solo chi crede ai fantasmi prima o poi li incontra.
Buon anno a tutti.

come leggere l’obroscopo

 Dr Destino.

Mondo, Obroscopo 2015

 

Le questioni sul piatto sono sempre le stesse: lavoro, povertà, sfruttamento, fanatismo. Non è ancora il tempo di affrontare le grandi imprese, piuttosto è il momento adatto per guardarsi ognuno in casa propria e cercare di riportare un minimo di equilibrio agli innumerevoli squilibri sociali ereditati dalle speculazioni incontrollate degli ultimi 30 anni che hanno penalizzato una parte consistente della popolazione. Chi sventatamente ha optato per tagli bruschi sulle coperture sociali dovrà fare i conti con lo scontento popolare e con le sue conseguenze. Il campo del lavoro è ancora in afflizione soprattutto nell’emisfero nord. Un vero e proprio progetto di soluzione della crisi non esiste, si avanza a tastoni e con una certa confusione.
La politica dei piccoli passi e della perseveranza sembra l’unica strada in grado di portare discreti risultati a breve termine. Chi promette ancora di fare la rivoluzione è fuori dalla storia e ha come unico interesse quello di mantenere le cose esattamente come stanno.
L’esercito dei morti viventi, che altro non è che l’incarnazione degli incubi della politica occidentale tanto ben rappresentati dai telefilm americani degli ultimi 20 anni, si è fatto dei nemici molto più pericolosi delle agenzie investigative o dei singoli stati. I fanatismi perderanno consenso in tutte le parti del mondo. Le false bandiere ideologiche, politiche, o religiose sotto cui il terrorismo si nasconde, cadranno, lasciandolo vedere per quello che realmente è.
Dall’estremo sud del pianeta arriveranno risultati esaltanti su come sia possibile coniugare economia e sostenibilità.
Per l’ennesima volta ribadisco che il periodo è storico e ci porterà ad un cambio epocale, il passaggio definitivo dall’età del petrolio all’età del sostenibile. Il processo è irreversibile anche se ci vorrà ancora del tempo prima che i grandi dinosauri dell’energia ne prendano atto.
L’uso smodato di tecnologia sta creando nuovi tipi di godimento a discapito dei normali processi fisici. I web social sono diventati un succedaneo dei rapporti sessuali, quest’ultimi in caduta libera sia tra gli adolescenti che tra gli adulti. Il disuso dell’uso del buso è sintomatico dell’incredibile successo di una piccola fantasia erotica quale 50 sfumature di gigia.
Facciamocele due risate.
Res: si inizia con nuove collaborazioni internazionali sulla giustizia, primavera di sofferenza negli scambi commerciali con l’oriente, in autunno trattative sull’ecosostenibilità del pianeta, a fine anno decisa ripresa dell’economia.

come leggere l’obroscopo

 Dr Destino.

Italia, Obroscopo 2015

 

No, niente politiche per quest’anno. Dopo lungo peregrinare si è raggiunta una certa stabilità, i corvi del malaugurio non porteranno a casa risultati significativi. Diciamo che lentamente ma si è raggiunto il migliore degli assetti politici possibile. L’impossibile lo lascio a quelli che da decenni promettono effetti speciali e non hanno mai concluso una mazza.
Bravi, ci siamo interessati a quello che stava succedendo in casa e così ci siamo accorti che un branco di pescecani aveva occupato le poltrone giuste e si spartiva la torta grossa. Sti impuniti, erano sicuri di non poter essere presi con le mani sporche di marmellata. Invece, per fortuna, ci sono ancora persone che vogliono vederci dentro e non prendono per vere le continue mistificazioni di presunti alti rappresentanti del popolo italiano. Alzando il tappeto del salotto buono stanno saltando fuori cumuli di loschi affari compiuti proprio da quelli che avrebbero dovuto controllare. C’è ancora molto da pulire prima di riuscire veramente a liberarsi del verme solitario che si ingoia gran parte degli introiti dello stato, tuttavia i segnali di un processo che mira a debellare la truffa politica sono alquanto promettenti.
Sarà grazie a questi primi risultati incoraggianti che anche la gente ritroverà uno spirito di intraprendenza ormai dato per disperso. Se le persone si muovono e si danno da fare anche l’ottimismo si riaffaccia nella vita di tutti i giorni.
Un passo in avanti decisivo nell’uso delle nuove tecnologie aiuterà alcuni settori in costrizione ad uscire dall’immobilità. Era ora che si cominciasse a prendere sul serio una opportunità come l’informatica lasciata per troppo tempo al gioco o al passatempo. Gli scambi con l’estero vivranno un momento di difficoltà, ma non è il momento di gettare la spugna, anzi si deve alzare la posta. Ah, visto che siamo in ballo non sarebbe male liberarsi una volta per tutte dei pesi morti ideologici che ci hanno tenuti prigionieri di vecchie utopie pre-industriali ottocentesche. Fare i conti della situazione attuale usando un metro di paragone di 200 anni fa non aiuta a dare il giusto peso alla realtà che stiamo vivendo.
Lo stile italiano nel mondo anche per quest’anno porterà a casa il trofeo dell’originalità e della bellezza.
Res: l’anno parte con un successo inaspettato, primavera a porre le basi di un nuovo assetto statale, estate alla ricerca di nuovi partner commerciali, a fine anno il settore lavoro segna finalmente una promettente ripresa.

come leggere l’obroscopo

 Dr Destino.